menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Con un documento falso, va alle Poste e tenta di cambiare un assegno mai emesso: arrestato

E' accaduto lo scorso 2 maggio, nell'ufficio postale Foggia 3, in centro. Per il fatto, la polizia ha arrestato il 49enne Antonio Consalvo. Risponderà di truffa

Tenta di cambiare un assegno falso, arrestato 49enne foggiano. Il fatto è accaduto il 2 maggio scorso, quando gli agenti dell’Ufficio Volanti di Foggia, durante il servizio del controllo del territorio, sono intervenuti presso l’Ufficio Postale Foggia 3, in centro, perchè allertati dai dipendenti.

Giunti sul posto, gli agenti hanno notato una persona che stava andando via, le cui caratteristiche corrispondevano a quelle indicate dalla Sala Operativa che aveva raccolto la richiesta di intervento. Fermato, lo stesso è stato identificato per Antonio Consalvo, di 49 anni: secondo quanto accertato, lo stesso aveva appena tentato di cambiare un assegno alle poste, che risultava essere falso, in quanto mai emesso.

Inoltre, l’uomo esibiva all’atto dell’operazione, una patente di guida avente le generalità di uno straniero e solo da un attento controllo da parte degli agenti è stato possibile accertarne la falsità. Il 49enne, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto per il reato di truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento