Panico in via Fiume, spruzza acido ai passanti e scaglia ascia contro poliziotti: arrestata

Paura nel pomeriggio di ieri in via Fiume, a Foggia. Una donna, che ha scagliato anche un'ascia contro la polizia e i sanitari intervuti, dovrà rispondere di minaccia grave, danneggiamento, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale

Il materiale sequestrato dalla polizia

Non tollerava il passaggio di pedoni dinanzi alla sua abitazione e per questo ha iniziato a "spruzzare" acido muriatico contro chiunque si trovasse a passare in quella zona. E' quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, a Foggia, dove gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Foggia hanno arrestato una donna di 56 anni accusata di minaccia grave, danneggiamento, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. 

Gli agenti sono intervenuti sul posto alle 17,30, non appena ricevuta segnalazione tramite 113. Hanno trovato la donna barricata in casa, uno pianoterra di via Fiume. Alle pressanti richieste della polizia di aprire la porta, la donna minacciava di far esplodere l'intera abitazione.  Per questo, sul posto, è stato necessario l'intervento dei sanitari del 118. Per tutta risposta, la donna ha aperto la porta e ha scagliato contro gli operatori un'ascia che si è conficcata nella carrozzeria di una Ford Fiesta parcheggiata in strada. 

Sono seguiti momenti di grande concitazione, durante i quali gli operatori sono riusciti a bloccare la donna (poi accompagnata in ospedale per una consulenza psichiatrica). All'interno dell'abitazione - completamente a soqquadro e con il gas lasciato aperto già da alcuni minuti - gli agenti hanno sequestrato anche un coltello dalla lama di circa 12 cm, un taglierino e un martello per pavimenti, ovvero l'interno arsenale a disposizione della donna.

La 56enne ha opposto ferma resistenza agli agenti intervenuti, ferendone uno ad un avambraccio: guarirà in 6 giorni. Al momento, la donna è agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio per direttissima. Dinanzi alla sua abitazione, due autovetture danneggiate: una Daewoo Matiz, colpita in più punti  dall'acido muriatico e la Ford Fiesta colpita dall'ascia. Solo per un caso fortuito, nessuno dei passanti è rimasto ferito o ustionato dall'acido. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento