Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Anziano nascondeva munizioni da guerra nel garage di casa: scatta il controllo di polizia, arrestato

L'uomo, 72enne con precedenti di polizia, è stato sottoposto al controllo degli agenti delle 'Volanti' e del Reparto prevenzione crimine. Tutto il materiale recuperato è stato sequestrato. Per lui scattano gli arresti domiciliari

Deteneva illegalmente munizionamento da guerra all'interno del box: nei guai un 72enne foggiano, con numerosi precedenti di polizia.

Lo scorso 29 ottobre, l'uomo è incappato nei controlli degli agenti delle 'Volanti' della questura di Foggia e del Reparto prevenzione crimine: nel corso di un servizio che prevedeva perquisizioni domiciliari, gli agenti hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione dell'anziano. 

Il controllo è stato esteso anche ad un box di suo esclusivo utilizzo e da dopo una ricerca approfondita sono state rinvenute cartucce, classificate come munizionamento da guerra.

Tutto il materiale recuperato è stato sottoposto a sequestro e l'uomo, per quanto accertato, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha convalidato l’arresto. Risponderà della detenzione illegale di munizionamento da guerra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano nascondeva munizioni da guerra nel garage di casa: scatta il controllo di polizia, arrestato

FoggiaToday è in caricamento