rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

In auto con 1 kg e mezzo di marijuana, incappano nei controlli della PolFer: scatta il sequestro, due persone nei guai

Il controllo è scattato lungo una stradina adiacente lo scalo ferroviario foggiano. Sequestrato lo stupefacente, arrestato un 53enne di origine albanese mentre un connazionale 24enne è stato denunciato

In auto con un 'carico' di marijuana, attraversano una strada adiacente la stazione ferroviaria e incappano nei controlli della PolFer che sequestra loro 1 kg e mezzo di stupefacente.

E' accaduto a Foggia, dove gli agenti della polizia ferroviaria hanno proceduto al controllo di una autovettura 'sospetta', con a bordo due uomini. All’interno del mezzo, gli agenti hanno recuperato due involucri, avvolti da nastro adesivo, contenti marijuana per 1 kg e mezzo nel complesso.

Al termine dell’attività, la marijuana e l’autovettura sono stati sottoposti a sequestro. In relazione alla dinamica dei fatti, invece, il conducente dell’auto - 53enne albanese, pregiudicato - è stato arrestato, mentre il passeggero, anchìegli cittadino albanese, di 24 anni, con precedenti di polizia, è stato denunciato in stato di libertà.

Entrambi rispondono del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. All’esito dell’udienza di convalida l’arrestato è stato sottoposto alle misure dell’obbligo di dimora nel comune di residenza con permanenza notturna e dell’obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con 1 kg e mezzo di marijuana, incappano nei controlli della PolFer: scatta il sequestro, due persone nei guai

FoggiaToday è in caricamento