menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tripla perquisizione fatale a 28enne, arrestato per droga e ricettazione

La polizia ha perquisito l'abitazione del pregiudicato e due box. Rinvenuti hashish, cocaina, scooter di provenienza illecita e pistola simil arma

Gli agenti di polizia della squadra mobile di Foggia hanno arrestato in flagranza di reato un 27enne dopo che nel corso di una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione e in un box di proprietà, sono stati rinvenuti tre grammi di cocaina e della sostanza da taglio per un peso complessivo di 95 grammi. I poliziotti hanno trovato anche una piccola dose di hashish in un pacco di sigarette e tutto il materiale utilizzato per il confezionamento e la pesatura delle dosi.

All’interno di un altro box nell’esclusiva disponibilità del pregiudicato Salvatore Calabrese è stato rinvenuto uno scooter Aprilia, ritenuto di provenienza illecita, che dai primi accertamenti è risultato intestato ad un altro pregiudicato attualmente ristretto agli arresti domiciliari (il seriale del telaio, inoltre, è risultato inesistente ad accertamento in banca dati) all’interno del quale, nel vano sotto sella, era custodita una pistola simil arma priva del tappo rosso occlusivo della canna.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Calabrese è stato tratto in arresto per i reati contestati e condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dal Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Foggia, il dott. Andrea Di Giovanni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento