Preso lo 'scooterista pirata' che ha investito l'agente Rizzi: ha 17 anni. Pierluigi è fuori pericolo

Migliorano le condizioni di Pierluigi Rizzi, l'agente di polizia locale investito a Borgo Croci. Individuato e denunciato a piede libero il presunto investitore con l'accusa di lesioni gravi, resistenza e omissione di soccorso

Immagine di repertorio

Migliorano le condizioni di Pierluigi Rizzi, l'agente della Polizia Locale di Foggia investito lo scorso giovedì sera, da uno scooter che ha forzato un posto di blocco alla periferia della città. Ieri sera, i medici hanno sciolto la prognosi confermando il miglioramento generale delle condizioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, la polizia ha individuato il 'pirata della strada', cui la scorsa domenica si era appellata anche la sorella del sovrintendente ferito, richiamandolo alle sue responsabilità ed invitandolo a costituirsi. Si tratta di un ragazzo di 17 anni, foggiano, denunciato a piede libero con l'accusa di lesioni gravi, resistenza e omissione di soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento