Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Croci / Via San Severo

Rame rubato viaggiava da Foggia a Chieti, 34enne fermato in via San Severo

Il conducente del mezzo è stato deferito all'autorità giudiziaria per il reato di ricettazione. Il peso complessivo del materiale rinvenuto è pari a kg. 2.960

Stava percorrendo via San Severo a bordo di un autocarro intestato a una ditta di Chieti con dentro 100 matasse di conduttori di rame e nove bobine dello stesso materiale rubato, come accertato in un secondo momento dai tecnici Enel. La mattina del 5 aprile un moldavo 34enne residente a Pescara è stato fermato dal personale delle Volanti per un controllo e portato in questura, dove ai poliziotti ha raccontato di aver caricato il materiale, successivamente posto sotto sequestro insieme al mezzo, presso una ditta di Foggia e che lo avrebbe trasportato fino a Ripa Teatina dove sarebbe stato presso una società di rottami. Il conducente del mezzo è stato deferito all’autorità giudiziaria per il reato di ricettazione. Il peso complessivo del materiale rinvenuto è pari a kg. 2.960.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rame rubato viaggiava da Foggia a Chieti, 34enne fermato in via San Severo

FoggiaToday è in caricamento