Si introduce in un’abitazione e sradica cassaforte: arrestato 18enne

La cassaforte conteneva denaro contante e preziosi. Il ragazzo è riuscito a scappare, ma è stato bloccato in un secondo momento

Il 18enne arrestato

Aveva appena scavalcato la recinzione di un appartamento di Foggia e stava passando al suo complice la cassaforte sradicata nel muro dell’abitazione, ma non aveva fatto i conti con i carabinieri. Colto in flagranza di reato, il ladro è riuscito a far perdere le proprie tracce, ma i militari dell’Arma sono risaliti al proprietario dell’auto, già noto per i suoi trascorsi, attraverso il numero di targa.  

Allertata la centrale operativa, il 18enne di Cerignola è stato bloccato pochi minuti dopo da un’altra pattuglia. B.P. è stato arrestato, la cassaforte contenente denaro contante e preziosi restituita al legittimo proprietario, nel cui giardino sono stati rinvenuti e sequestrati un grosso martello da carpentiere e un cacciavite utilizzati per sradicare dal muro la cassaforte

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento