Cronaca Centro - Cattedrale / Via della Repubblica

Anonimo segnala furto in via della Repubblica, la polizia irrompe nell'attività e arresta il 'palo'

E' avvenuto la scorsa notte, quando gli agenti della Sezione Volanti di Foggia hanno incastrato un foggiano, di 33 anni, addebitandogli la partecipazione al furto consumato ai danni di un bar scommesse

Incastrato dal cappellino di paglia, che indossava mentre faceva il 'palo' per un furto messo a segno in via della Repubblica. E' quanto avvenuto la scorsa notte, quando gli agenti della Sezione Volanti di Foggia hanno sorpreso un giovane foggiano, addebitandogli la partecipazione al furto consumato ai danni di un bar scommesse in quella via. 

Ad allertare la polizia è stata una telefonanta al 113, che segnalava la presenza di persone sospette nei pressi dell'attività commerciale. Due equipaggi delle volanti hanno quindi raggiunto il luogo indicato e hanno notato una delle serrande del bar divelta. All'interno, due persone che alla vista della polizia hanno tentato la fuga, mentre una terza, che invece fungeva da palo, dopo un breve inseguimento a piedi, è stata bloccata dagli agenti.

Il giovane - identificato per il 33enne foggiano con precedenti per reati contro il patrimonio - indossava un cappellino di paglia, del quale si è disfatto durante la fuga, ma che gli agenti hanno prontamente recuperato. Il berretto è stato immortalato anche delle telecamere della videosorveglianza. Il giovane è stato arrestato e posto ai domiciliari, in attesa del giudizio per direttissima.

Da una verifica fatta all'interno dell'esercizio, è emerso l'ammanco di una somma di denaro ancora da quantificare e di alcuni biglietti gratta&vinci. “Ancora una volta è stata determinante per bloccare almeno uno dei presunti responsabili la chiamata anonima dei cittadini - ha spiegato il dirigente della Sezione Volanti, Pasquale Fratepietro - che iniziano a collaborare sempre più fattivamente con le forze di Polizia”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anonimo segnala furto in via della Repubblica, la polizia irrompe nell'attività e arresta il 'palo'

FoggiaToday è in caricamento