Cronaca

Violento litigio in un'abitazione, donna ferisce gravemente il compagno con un paio di forbici: vittima operata d'urgenza

E' accaduto la scorsa notte, a Foggia, all'interno dell'appartamento in cui vive la coppia.  L'uomo, di 40 anni, guarirà in 30 giorni. Sull'accaduto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Guarirà in 30 giorni, salvo complicazioni, l'uomo rimasto ferito dopo un violento litigio avuto con la compagna. Il fatto è successo la scorsa notte, a Foggia, all'interno dell'appartamento in cui vive la coppia. 

Secondo quanto ricostruito dalla polizia che segue il caso, al culmine di un litigio, la donna - 40enne del posto - ha afferrato un paio di forbici e ha ferito il compagno, suo coetaneo, ad un fianco.

L'uomo è stato trasportato al Policlinico Riuniti, dove è stato operato d'urgenza. La donna, invece, è stata fermata dalla polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento litigio in un'abitazione, donna ferisce gravemente il compagno con un paio di forbici: vittima operata d'urgenza

FoggiaToday è in caricamento