rotate-mobile
Cronaca

Pusher diciottenne finisce nella rete dei carabinieri: se ne andava a spasso per le vie del 'Carmine Vecchio' con l'hashish nel borsello

Il giovane, originario di Manfredonia, è stato perquisito e arrestato lo scorso sabato pomeriggio, a Foggia. Dalla sostanza sequestrata, si sarebbero potute ricavare circa 265 dosi da immettere nelle piazze di spaccio

Attenzione massima da parte dei carabinieri della Compagnia di Foggia nel contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle piazze e per le vie del capoluogo dauno.

Questa volta a finire nel mirino delle gazzelle del 112 è stato un 18enne originario di Manfredonia che, nel pomeriggio, di sabato scorso è stato notato camminare con fare sospetto in zona ?Carmine vecchio?. Immediatamente sottoposto a perquisizione personale, il giovane è stato trovato in possesso di 18 grammi di hashish, di una lama per taglierino e di un bilancino elettronico di precisione funzionante, il tutto occultato in un pacchetto di sigarette messo all?interno del proprio borsello.

L?intero materiale è stato sottoposto a sequestro. Per il 18enne è scattato subito l?arresto mentre la sostanza stupefacente è stata portata presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando provinciale dei carabinieri di Foggia per le relative analisi dalle quali è emerso che la suddetta sostanza avrebbe potuto fruttare circa 265 dosi sulle diverse piazze di spaccio.

L?arrestato, al termine delle formalità di rito, e su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, è stato sottoposto alla misura precautelare degli arresti domiciliari in attesa dell?udienza di convalida. L?autorità giudiziaria, nella mattinata di luned,ì ha convalidato l?arresto del 18enne disponendo per lo stesso la liberazione in attesa del processo che si terrà il prossimo ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher diciottenne finisce nella rete dei carabinieri: se ne andava a spasso per le vie del 'Carmine Vecchio' con l'hashish nel borsello

FoggiaToday è in caricamento