Evade i domiciliari per non perdersi la festa patronale: riconosciuto tra le bancarelle e arrestato

E' accaduto ieri sera, a Poggio Imperiale, dove è iniziata la festa in onore del patrono San Placido Martire. Arrestato 76enne del posto: era ai domiciliari per furto di energia elettrica

Immagine di repertorio

Non intende perdere la festa patronale del paese, evade dai domiciliari e viene arrestato. E' accaduto ieri sera, a Poggio Imperiale, dove è iniziata la festa in onore del santo patrono San Placido Martire.

Durante la prima sera di festeggiamenti, un uomo di 76 anni, M.C., ai domiciliari per furto di energia elettrica, è stato riconosciuto dalla pattuglia impegnata nel servizio d'ordine ed è stato arrestato per evasione.

EVADE DOMICILIARI PER BERE UNA BIRRA: "IN CASA FA CALDO"

VIETATO FUMARE IN CASA: PREFERISCE ANDARE IN CARCERE

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Terribile incidente: morti imprenditore e il nipote 15enne, dimesso autista di Cerignola ma una ragazza è gravissima

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Arriva la tempesta di grandine, vento e fulmini: è allerta 'arancione' sul Gargano e Basso Fortore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento