Evade i domiciliari per non perdersi la festa patronale: riconosciuto tra le bancarelle e arrestato

E' accaduto ieri sera, a Poggio Imperiale, dove è iniziata la festa in onore del patrono San Placido Martire. Arrestato 76enne del posto: era ai domiciliari per furto di energia elettrica

Immagine di repertorio

Non intende perdere la festa patronale del paese, evade dai domiciliari e viene arrestato. E' accaduto ieri sera, a Poggio Imperiale, dove è iniziata la festa in onore del santo patrono San Placido Martire.

Durante la prima sera di festeggiamenti, un uomo di 76 anni, M.C., ai domiciliari per furto di energia elettrica, è stato riconosciuto dalla pattuglia impegnata nel servizio d'ordine ed è stato arrestato per evasione.

EVADE DOMICILIARI PER BERE UNA BIRRA: "IN CASA FA CALDO"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIETATO FUMARE IN CASA: PREFERISCE ANDARE IN CARCERE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento