menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Salta il segnale del braccialetto elettronico, 23enne arrestato per evasione: era a passeggio con il cane

Gli agenti del commissariato di Cerignola hanno arrestato Reda Karkaba, dopo aver saputo dalla Sala Operativa che il braccialetto elettronico applicato al giovane, in stato di arresto ai domiciliari, non dava più alcun segnale

"Salta" il segnale del braccialetto elettronico, arrestato per evasione 23enne di Cerignola: era a spasso per la città con il suo cane. La polizia ha tratto in arresto Reda Karkaba, dopo aver saputo dalla Sala Operativa che il braccialetto elettronico applicato al giovane, in stato di arresto ai domiciliari, non dava più alcun segnale.

Pertanto, gli agenti hanno subito effettuato un controllo presso l’abitazione del 23enne, dove non era presente. Avviate subito le ricerche: il givoane è stato trovato lungo viale XXIV Maggio, dove passeggiava in compagnia del proprio cane. Vistosi scoperto, il 23enne ha accelerato l’andatura ingaggiando un inseguimento con gli agenti del commissariato, terminato davanti all’abitazione del fuggitivo, dove vi era un’altra pattuglia ad attenderlo. Karkaba è stato arrestato e riassicurato alla giustizia in attesa del giudizio per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento