rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca San Michele / Via Vincenzo Capozzi

Scoperto mentre cedeva hashish, nella fuga investe carabiniere con la bici: arrestato

E' accaduto a Foggia, in via Capozzi. Ai domiciliari il 41enne Lorenzo Valente. Dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale

E’ stato sorpreso proprio mentre cedeva una dose di hashish ad un acquirente e, per sfuggire all’arresto, non ha esitato ad investire con la sua bicicletta uno dei carabinieri intervenuto.

E’ quanto accaduto in via Capozzi, dove i carabinieri della Compagnia di Foggia hanno arrestato in flagranza di reato Lorenzo Valente, foggiano di 41 anni, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale.

I carabinieri, durante un servizio di controllo del territorio, hanno sorpreso il 41enne mentre cedeva hashish ad una persona a bordo di una macchina nei pressi di Via Capozzi, a Foggia. Alla vista dei militari l’acquirente si è dato alla fuga mentre Valente ha tentato, in sella alla sua bicicletta, di dileguarsi nelle vie limitrofe.

Nel tentativo di fuga non ha esitato ad investire uno dei militari cadendogli rovinosamente addosso e continuando a sferrargli gomitate. L’arrivo di altro personale ha permesso di immobilizzarlo e di effettuare un’accurata perquisizione personale a seguito della quale sono state trovate 7 stecche di hashish pronte per essere suddivise in dosi. 

Dopo la celebrazione del rito per direttissima, presso il Tribunale di Foggia, il 41enne è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto mentre cedeva hashish, nella fuga investe carabiniere con la bici: arrestato

FoggiaToday è in caricamento