Cronaca Cerignola

Hashish, cocaina e “ferri del mestiere” in casa: arrestato 22enne di Cerignola

Ai domiciliari Giovanni Musicco, classe 1994: i militari hanno recuperato in casa 66 dosi di hashish, 18 dosi di cocaina, materiale vario per confezionare la droga

Hashish, cocaina e “ferri del mestiere”. E’ quanto recuperato dai carabinieri di Cerignola - attivamente impegnati in azioni a contrasto dello spaccio di droga – nelle disponibilità di un 22enne del posto, fermato e controllato in zona “Cristo Re”.Per il fatto è stato arrestato Giovanni Musicco, classe 1994: i militari hanno sorpreso il giovane in possesso di una dose di hashish e una di marijuana.

Ma l’immediata perquisizione estesa all’abitazione del soggetto ha permesso di rinvenire ulteriori 66 dosi di hashish, per 192 grammi circa, 18 dosi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga. La sostanza stupefacente è stata quindi sequestrata insieme alla somma contante di 105 euro, presunto provento dell’attività di spaccio. L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish, cocaina e “ferri del mestiere” in casa: arrestato 22enne di Cerignola

FoggiaToday è in caricamento