rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Cerignola

Nascondeva 7 kg di cocaina in una porta scorrevole

Un 45enne di Cerignola è stato arrestato dalla GdF di Foggia

I finanzieri del gruppo Foggia, nell’ambito dei servizi rafforzati di controllo del territorio, all’esito di una perquisizione domiciliare compiuta a Cerignola, hanno arrestato e tradotto in carcere un 45enne per detenzione di droga. Ben 6,6 kg di cocaina sequestrati, erano occultati all’interno di una porta scorrevole dell’abitazione. Sono stati trovati anche 15mila euro in contanti e materiale vario per la preparazione e il confezionamento dello stupefacente per il commercio e lo spaccio. A Troia, invece, il personale dell’Arma dei Carabinieri ha tratto in arresto un soggetto di 42 anni ai domiciliari, per evasione e detenzione illegale di sostanza stupefacente.  In passato si era reso autore di svariati reati contro il patrimonio e di violazioni in materia di sostanza stupefacenti. E' stato sorpreso dai militari nelle vie del centro. Nel suo marsupio, in un cassetto della cucina e in un mobili della cantina, sono stati trovati 70 grammi di materiale stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva 7 kg di cocaina in una porta scorrevole

FoggiaToday è in caricamento