Perquisizione domiciliare fatale a 37enne: in casa aveva trenta dosi di cocaina

I carabinieri di Casalvecchio Monterotaro hanno trovato 30 dosi della sostanza stupefacente, già confezionate e pronte per essere cedute. L'uomo è stato arrestato

Nascondeva 30 dosi di cocaina in casa. E’ quanto scoperto dai carabinieri di Casalnuovo Monterotaro che, per il fatto, hanno arrestato per detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 37enne Livio Gagliardi, originario di San Severo, ma di fatto residente a Casalvecchio di Puglia.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, infatti, i militari hanno trovato all’interno di una borsa 30 dosi di stupefacente, già confezionate e pronte per essere cedute, nonché due bilancini di precisione ed altra sostanza verosimilmente utilizzata per tagliare la cocaina e preparare le dosi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Stava in trasferta x la Concorrenza????

Notizie di oggi

  • Economia

    Efficienza dei comuni, Foggia fanalino di coda. Per Landella "Regione e predissesto alla base delle criticità"

  • Cronaca

    "Agevolazione mafiosa" per l'azienda di 'Baffino', polizia interviene e blocca tutto. Il Questore: "Operazione importante"

  • Cronaca

    Brucia ancora l'Hotel President, fiamme in viale degli Aviatori: è la seconda volta in meno di un anno

  • Cronaca

    VIDEO | Landella scoppia in lacrime, dopo oltre 10 anni le famiglie dello SperAnziani hanno una casa: "Sono felice"

I più letti della settimana

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Seppie, salmone e orate in quel di Foggia: così Salvini, Casanova e Giorgino studiano le strategie per prendersi la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento