Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Casalvecchio di Puglia

Perquisizione domiciliare fatale a 37enne: in casa aveva trenta dosi di cocaina

I carabinieri di Casalvecchio Monterotaro hanno trovato 30 dosi della sostanza stupefacente, già confezionate e pronte per essere cedute. L'uomo è stato arrestato

Nascondeva 30 dosi di cocaina in casa. E’ quanto scoperto dai carabinieri di Casalnuovo Monterotaro che, per il fatto, hanno arrestato per detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 37enne Livio Gagliardi, originario di San Severo, ma di fatto residente a Casalvecchio di Puglia.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, infatti, i militari hanno trovato all’interno di una borsa 30 dosi di stupefacente, già confezionate e pronte per essere cedute, nonché due bilancini di precisione ed altra sostanza verosimilmente utilizzata per tagliare la cocaina e preparare le dosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizione domiciliare fatale a 37enne: in casa aveva trenta dosi di cocaina

FoggiaToday è in caricamento