Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Va a trovare il marito in carcere con 15 grammi di hashish: arrestata 30enne

Ad attenderla all'ingresso c'era un cane della polizia penitenziaria addestrato per questo tipo di situazioni. E' stata arrestata per detenzione illegale di sostanze stupefacenti

Una 30enne di Ostuni ha tentato invano di entrare nel carcere di Foggia con quindici grammi di hashish. Ad attenderla all’ingresso c’era un cane della polizia penitenziaria, addestrato per questo tipo di situazioni.

Quando l’animale ha abbaiato contro la donna, i poliziotti l’hanno immediatamente bloccata e perquisita. A loro la brindisina ha semplicemente riferito che stava andando a trovare il marito per un colloquio.

Per lei è scattato l’arresto con l’accusa di detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a trovare il marito in carcere con 15 grammi di hashish: arrestata 30enne

FoggiaToday è in caricamento