Mercoledì, 4 Agosto 2021

Maxi carico di droga in un camion da 275 kg: alla guida un insospettabile di Cerignola, con lui arrestati tre albanesi

L'uomo, sorpreso alla guida del camion che trasportava l’ingente quantitativo di sostanza stupefacente, era riuscito a fuggire. In data odierna, la competente A.G. ha convalidato il fermo e si riservato la decisione in merito all’applicazione di misura cautelare

E’ proseguita in maniera incessante l’azione preventiva e repressiva posta in essere con i servizi straordinari di controllo del territorio interforze ad 'Alto Impatto' nel periodo dal 30 novembre al 6 dicembre 2020, in collaborazione con personale dei reparti prevenzione crimine di Bari e di San Severo, con personale della guardia di finanza e della polizia locale. 

L’attività preventiva è consistita nel presidiare gli obiettivi sensibili maggiormente esposti ai reati predatori, con l’effettuazione di numerosi posti di controllo che hanno consentito di identificare e controllare 1103 persone e 664 veicoli, nonché di effettuare quindici perquisizioni sul posto ai sensi dell’art.4 L.152/75. Inoltre, sono state effettuate dodici perquisizioni domiciliari in abitazioni e garage della periferia.

L'operazione più importante riguarda l'arresto in esecuzione di decreto di fermo emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Rimini, di 51enne incensurato della città ofantina che dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di ingente quantitativo di marijuana ed hashish, in concorso con tre cittadini albanesi, tratti in arresto in flagranza di reato nella serata del 3 dicembre.

Ad essere bloccati sul posto sono stati un 26enne e un 39enne entrambi residenti a Rimini mentre il terzo, un 35enne senza fissa dimora e clandestino in Italia, è stato catturato dopo un breve inseguimento. L'unico a riuscire a fuggire è stato il conducente del camion all'interno del quale, in un doppiofondo coperto da merce regolare, erano stati nascosti i 275 chili di stupefacente. Si tratta di 160 chili di hashish e 115 di marijuana, confezionati con etichette speciali per le diverse qualità della droga“.

In data odierna, la competente A.G. ha convalidato il fermo e si riservato la decisione in merito all’applicazione di misura cautelare. Il 10 dicembre si terrà l'interrogatorio di convalida

In ultimo, in collaborazione con la polizia locale sono stati controllati e sanzionati otto commercianti abusivi nell'area mercatale ed è stato effettuato il sequestro, a carico di ignoti, di 38 paia di scarpe e di un cappellino, tutti con marchi contraffatti. Il materiale veniva abbandonato da un commerciante abusivo che alla vista degli agenti si dava a precipitosa fuga.  Infine, sono stati controllati 4 autoparchi.

Si parla di

Video popolari

Maxi carico di droga in un camion da 275 kg: alla guida un insospettabile di Cerignola, con lui arrestati tre albanesi

FoggiaToday è in caricamento