San Severo: armi, droga, cartucce e polietilene: arrestato 33enne

E' stato bloccato dagli agenti mentre procedeva ad alta velocità a bordo di un'autovettura. Con sé aveva 5 grammi di cocaina. Su uno scaffale del suo appartamento è stata trovata una pistola e delle cartucce

Detenzione illegale di arma da sparo e munizionamento e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato arrestato con questa accusa M.E., 33 anni di San Severo.

Ieri sera gli agenti hanno bloccato un’auto che procedeva a forte velocità con a bordo due giovani. Nelle tasche dei pantaloni del 33enne sono stati rinvenuti 5 grammi di cocaina, mentre presso la sua abitazione sono stati trovati 2 bilancini di precisione con tracce della stessa sostanza. Su uno scaffale i poliziotti hanno trovato una pistola calibro 9 e cartucce di vario genere; trovato anche un barattolo di caffè in metallo contenente vari ritagli di polietilene.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento