Presta denaro poi chiede maxi-interessi, auto e cellulare della vittima: un arresto

Lo hanno scoperto gli agenti della squadra mobile di Foggia, che hanno arrestato una presunta usuraia. Rilevante ai fini delle indagini è stata la collaborazione della fondazione antiusura "Buon Samaritano"

Immagine di repertorio

La polizia arresta l'usuraia che, per alcuni anni, aveva costretto - a fronte di un iniziale prestito di denaro - la vittima a versarle ingenti interessi usurai. Lo hanno scoperto gli agenti della squadra mobile di Foggia, accertando come la donna tratta in arresto, non paga degli interessi intascati, si era impossessata dell'autovettura e del cellulare della povera malcapitata. Rilevante ai fini delle indagini, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, è stata la collaborazione fornita dalla fondazione Antiusura "Buon Samaritano". I particolari dell'operazione verranno divulgati in mattinata, nel corso di una conferenza stampa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento