menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Rapina anziano a Foggia, viene arrestata due anni dopo a Potenza: 29enne fermata in stazione

La donna, 29enne di origini romene, è stata arrestata dalla polizia ferroviaria alla stazione di Potenza, essendo la stessa destinataria di un provvedimento di carcerazione per il reato di rapina, commesso a Foggia in danno di un anziano

Rapina anziano a Foggia e viene arrestata (due anni dopo) in Basilicata. La donna, 29enne di origini romene, è stata arrestata dalla polizia ferroviaria alla stazione di Potenza, essendo la stessa destinataria di un provvedimento di carcerazione per il reato di rapina.

Il fatto è successo ieri mattina: gli agenti PolFer avevano notato due donne scendere frettolosamente dal treno Foggia-Potenza; alla vista degli agenti, le stesse hanno cercato di fuggire, prendendo direzioni opposte. Tentativo vano perchè le stesse sono state bloccate e identificate poco dopo.

Si tratta di una 19enne incensurata e senza fissa dimora e di una 29enne destinataria di una misura cautelare in carcere, per una rapina commessa nel 2018 in danno di un anziano, a Foggia.

La donna è stata quindi arrestata e tradotta al carcere di Trani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento