Con un allaccio abusivo alimentava tutta la casa gratis: arrestata 36enne

Lo ha scoperto la polizia: la donna, con due cavi in rame aveva creato un collegamento parallelo che bypassava il contatore privato e si allacciava direttamente alla rete pubblica Enel

L'interno dell'appartamento

Con due cavi in rame aveva creato un collegamento parallelo alla rete Enel, che bypassava il contatore privato e si allacciava direttamente alla rete pubblica. E’ quanto scoperto dagli agenti della squadra mobile di Foggia – 2^ Sezione “Criminalità Diffusa, Straniera e Prostituzione”, insieme agli agenti delle volanti di Foggia, che hanno effettuato un controllo su segnalazione anonima, presso l’abitazione di un 36enne in via Urbano, a Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del controllo, gli agenti hanno notato che il contatore adibito alla misurazione della fornitura di energia elettrica era stato completamente divelto e l’impianto elettrico era stato collegato direttamente sulla rete ai danni della società erogante Enel. Sul posto è stato necessario l’intervento dei tecnici dell’Enel chce quantificheranno il danno stimato. La donna, invece, M.C. di 36 anni, stante la flagranza di reato è stata arrestata per furto aggravato di energia elettrica. Dopo il processo per direttissima è ora ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento