Sorpresa dai carabinieri con dosi di cocaina e denaro in casa: ai domiciliari giovane donna

La perquisizione domiciliare nell'ambito di un servizio straordinario di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti tra Serracapriola e Chieuti. La donna è agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima

Il materiale sequestrato

Servizio straordinario di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti tra Serracapriola e Chieuti, arrestata una donna per detenzione di cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri mattina, i militari della locale Stazione Carabinieri, unitamente a quelli del Nucleo Cinofili di Modugno, hanno arrestato una 34enne di Chieuti, inoccupata, già nota alle forze di polizia, poiché a seguito di perquisizione presso la propria abitazione è stata trovata in possesso di tre grammi di cocaina, già suddivisa in cinque dosi, sottoposta a sequestro insieme ad un bilancino di precisione e alla somma contante di 560 euro, possibile provento dello spaccio. La donna, su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento