Entra in carcere con la droga: arrestata familiare di un detenuto dell’Alta Sicurezza

A darne notizia il vicesegretario generale del Sindacato di Polizia Penitenziaria Daniele Capone

Il carcere di Foggia

Gli agenti di Polizia Penitenziaria della casa circondariale di Foggia del reparto colloqui hanno rinvenuto quasi 10 grammi di stupefacente introdotta da una donna, familiare di un detenuto appartenente al circuito Alta Sicurezza, ristretto nell'istituto. La donna è stata tratta in arresto sempre dalla Polizia Penitenziaria.

A darne notizia è il vicesegretario generale del S.PP. Daniele Capone che, per l’occasione, si congratula con tutta la polizia penitenziaria per “l’alta professionalità e competenza” e con il comandante di reparto “per aver coordinato tutte le operazioni al meglio”

La giornata è stata purtroppo macchiata dall’aggressione di un detenuto a un sostituto commissario costretto a recarsi presso gli Ospedali Riuniti di Foggia con l'ausilio del 118. “Solo la professionalità di tutti ha evitato gravi conseguenze” ha detto Capone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento