Arrestato dipendente comunale assenteista: il "Caso" a San Paolo di Civitate

Giovanni Caso si sarebbe dedicato ad attività e commissioni di natura personale, registrando falsamente nel foglio di presenza del Comune di San Paolo la sua presenza sul luogo di lavor

Un'immagine del servizio di pedinamento

I carabinieri di San Paolo Civitate, unitamente alla Polizia Municipale, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in regime degli arresti domiciliari emesso dalla Tribunale di Foggia su proposta della Procura della Repubblica nei confronti di Giovanni Caso, classe ’52, addetto al verde pubblico del Comune. Il provvedimento restrittivo è stato emesso a seguito dell’attività di indagine condotta dai carabinieri e dagli agenti della polizia locale, volte a contrastare il fenomeno del cosiddetto assenteismo.

LA DIFESA DI CASO TRAMITE L'AVV. NERI

In particolare, attraverso numerosi servizi di osservazione e pedinamento, emergeva che nel mese di aprile 2015, l’uomo più volte si allontanava per l’intero orario di servizio dal suo luogo di lavoro per dedicarsi ad attività e commissioni di natura personale, il tutto senza mai essere autorizzato ed anzi registrando falsamente nel foglio di presenza del Comune di San Paolo di Civitate la sua presenza ininterrotta sul posto di lavoro, percependo, quindi, indebitamente il corrispondente stipendio.

IL VIDEO CHE HA INCASTRATO IL DIPENDENTE COMUNALE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla scorta dei numerosi e gravi indizi di colpevolezza raccolti, L’Autorità Giudiziaria emetteva il provvedimento cautelare e il 63enne veniva quindi arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento