Arrestato dipendente comunale: l'accusa è truffa aggravata e falso in atto pubblico, il blitz della Gdf a Torremaggiore

Bufera questa mattina, al Comune di Torremaggiore, dove le fiamme gialle hanno eseguito una misura cautelare degli arresti domiciliari, nei confronti di un dipendente dell’ufficio tecnico, accusato di "incamerare denaro relativo agli oneri di urbanizzazione, costi di costruzione e diritti di segreteria destinati alle finanze del Comune"

Leggi la notizia completa

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Arrestato dipendente comunale: l'accusa è truffa aggravata e falso in atto pubblico, il blitz della Gdf a Torremaggiore

FoggiaToday è in caricamento