Arresto Gazzilli, le precisazioni del legale: "Nessun esame tossicologico effettuato"

Il commento dell'avvocato Di Sibio dopo l'arresto del suo assistito, che è stato già rimesso in libertà in quanto "GIP del Tribunale di Trani non ha ritenuto di applicare alcuna misura cautelare richiesta dal PM"

In merito alla notizia relativa all'arresto di Daniele Gazzilli, effettuato dai carabinieri, dopo un inseguimento da Cerignola a Canosa di Puglia, l'avvocato Sabino Di Sibio, legale dell'uomo, precisa quanto segue: 

"Il mio assistito non è stato sottoposto ad alcun esame tossicologico, e inoltre, così come per legge, si è rifiutato di sottoporsi ad ogni prelevamento ematico.

Inoltre, aggiunge l'avvocato Di Sibio, in seguito all'udienza di convalida, il mio cliente è stato rimesso in libertà posto che il GIP del Tribunale di Trani non ha ritenuto di applicare alcuna misura cautelare richiesta dal PM". 

Conclude il legale: "Il mio cliente difenderà le proprie ragioni nelle opportune sedi giudiziarie posto che lo stesso ha agito in presenza di una causa di giustificazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento