menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Rintracciato e arrestato a Foggia pluripregiudicato: dovrà scontare una condanna di 13 anni

Si tratta di Alessandro Curci, di 47 anni: dovrà rispondere di plurime rapine, consumate e tentate, lesioni, furti, danneggiamento, resistenza a Pubblico Ufficiale, violenza privata ed evasione, tutti reati commessi fino al 2013

Nell'ambito dell'attività dì contrasto della criminalità diffusa, gli agenti della squadra mobile di Foggia hanno arrestato il pluripregiudicato Alessandro Curci, foggiano, classe 1971, per i reati di plurime rapine semplici e aggravate, consumate e tentate, lesioni aggravate, furti aggravati, danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale, violenza privata ed evasione. 

Nella mattinata del 23 maggio scorso, gli agenti hanno rintracciato il 47enne, nei confronti del quale gravava un provvedimento giudiziario di ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura di Taranto, per espiazione di una reclusione di 13 mesi, dieci mesi e cinque giorni per reati commessi fino al 2013. L'uomo arrestato è stato associato alla locale casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica competente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento