Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Lucera

Lucera, reati contro la pubblica amministrazione: arrestato consigliere comunale

E' stato arrestato con l'accusa di concussione nei confronti di un'azienda che partecipava a una gara d'appalto. Le indagini hanno riguardato l'affidamento del trasporto pubblico urbano e degli scuolabus

I finanzieri della tenenza di Lucera hanno scoperto e arrestato un consigliere comunale per aver posto in essere una serie di atti mirati alla concussione nei confronti di una azienda che partecipava ad una gara per l’affidamento di un appalto comunale.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Lucera nel settore della pubblica amministrazione, hanno riguardato l’affidamento del trasporto pubblico urbano e degli scuolabus indetta dal comune di Lucera.

Sempre a Lucera, Il 16 febbraio il consigliere comunale Francesco Petrucci era stato raggiiunto da un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, emesso dal gip del Tribunale di Lucera per truffa aggravata e continuata, falsità materiale ed ideologica in atti pubblici aggravata e finalizzata alla riscossione dei "gettoni di presenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucera, reati contro la pubblica amministrazione: arrestato consigliere comunale

FoggiaToday è in caricamento