Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Cerignola: produzione illecita di marijuana, arrestato pregiudicato

Sul terrazzo della sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto due piante di Canapa Sativa, alte circa due metri. Dalle sostanze stupefacenti rinvenute si sarebbero potute ricavare circa 450 dosi

Ritenuto responsabile del reato di produzione illegale di sostanza stupefacente, D.B.V., pregiudicato 44enne, è stato arrestato dai carabinieri di Cerignola dopo una perquisizione avvenuta presso la sua abitazione sita in pieno centro.

Nella dispensa della sala da pranzo, in delle tazzine di caffè, i carabinieri hanno trovato dei semini ovoidali di colore verde scuro appartenenti alla Canapa Sativa per un totale di 70 grammi.  Sul terrazzo sono state rinvenute due piante, alte circa 2 metri, che presentavano le tipiche foglie con i bordi laminati e seghettati colore verde chiaro con piccole infiorescenze. Alcune delle quali, per un peso di 58 grammi, erano esposte al sole per l’essiccazione.

Le due piante, le foglie contenute nel contenitore ed i semi, sono stati contestualmente sottoposti a sequestro ed inviati al Laboratorio Analisi per le Sostanze Stupefacenti (L.A.S.S.) del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia. Dalle due piante sarebbe stato possibile ricavare 436 dosi per un peso complessivo di circa 2,5 kg. Dalle foglie staccate altre 14 dosi.

Trasferito nella casa circondariale di Foggia, il pregiudicato non ha fornito alcuna spiegazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola: produzione illecita di marijuana, arrestato pregiudicato

FoggiaToday è in caricamento