rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Cerignola / Via Firenze

Prova a rubare un'auto ma viene scoperto dalla polizia: scappa ma gli agenti sono più veloci di lui, preso e arrestato

A Cerignola, un 36enne stava aprendo un'auto ma non ha fatto i conti con la presenza della polizia.

Nel corso del fine settimana appena trascorsco, gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine e del commissariato di Cerignola, hanno tratto in arresto un uomo di 36 anni per il reato di tentato furto aggravato di auto.

In particolare, nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio rivolto a contrastare i reati predatori soprattutto nelle ore serali, i poliziotti, mentre transitavano in via Firenze, hanno notato la presenza di un giovane che stava armeggiando vicino alla serratura di una Kia Pikanto.

Intervenuti tempestivamente, dopo il tentativo del malfattore di scappare, sono riusciti a raggiungerlo e a fermarlo. Con sé aveva gli arnesi atti allo scasso, una tronchese ed un cacciavite. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a rubare un'auto ma viene scoperto dalla polizia: scappa ma gli agenti sono più veloci di lui, preso e arrestato

FoggiaToday è in caricamento