Prova a rubare un'auto ma viene scoperto dalla polizia: scappa ma gli agenti sono più veloci di lui, preso e arrestato

A Cerignola, un 36enne stava aprendo un'auto ma non ha fatto i conti con la presenza della polizia.

Foto di repertorio

Nel corso del fine settimana appena trascorsco, gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine e del commissariato di Cerignola, hanno tratto in arresto un uomo di 36 anni per il reato di tentato furto aggravato di auto.

In particolare, nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio rivolto a contrastare i reati predatori soprattutto nelle ore serali, i poliziotti, mentre transitavano in via Firenze, hanno notato la presenza di un giovane che stava armeggiando vicino alla serratura di una Kia Pikanto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervenuti tempestivamente, dopo il tentativo del malfattore di scappare, sono riusciti a raggiungerlo e a fermarlo. Con sé aveva gli arnesi atti allo scasso, una tronchese ed un cacciavite. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento