Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Cerignola

In due fanno a pezzi una Bmw appena rubata, scatta il blitz nei campi: uno scappa, l'altro viene acciuffato

L'attività dei carabinieri in località Tressanti, a Cerignola. In manette un cittadino di nazionalità marocchina, residente a Celano (Aq) e regolare sul territorio nazionale. Si cerca il complice

Sorpresi dai carabinieri mentre ‘cannibalizzano’ un Bmw, uno finisce in manette e l’altro scappa. Accade a Cerignola, dove i carabinieri della Sezione Radiomobile hanno proceduto all’arresto per riciclaggio in concorso di un cittadino di nazionalità marocchina, residente a Celano (Aq) e regolare sul territorio nazionale.

Lo stesso, unitamente ad altro soggetto, riuscito a dileguarsi, è stato sorpreso in località Tressanti mentre cannibalizzava una Bmw X6 risultata rubata a Foggia lo scorso 24 agosto. Alla vista dei militari, i due hanno tentato la fuga i campi, ma uno è stato bloccato e reso inerme, mentre il complice è riuscito a dileguarsi. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Foggia. Sequestrati anche gli attrezzi utilizzati per l’illecita attività, mentre la scocca del veicolo è stata restituita all’avente diritto. Al termine dell’udienza di convalida, arresto confermato e disposta permanenza in carcere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In due fanno a pezzi una Bmw appena rubata, scatta il blitz nei campi: uno scappa, l'altro viene acciuffato

FoggiaToday è in caricamento