Ruba tra gli scaffali di un supermercato a Cerignola, arrestata "mano lesta"

Una donna di anni 44 e' finita in manette per il reato di rapina impropria. Aveva rubato 30 euro di prodotti. Ha morso e graffiato il direttore dell'esercizio commerciale

E’ stata ribattezzata “mano lesta” la donna classe 1967 che l’altro giorno in un supermercato di Cerignola di via Melfi è stata colta in flagranza di reato e arrestata per rapina impropria.

C.Maria è accusata di aver prelevato - e messo furtivamente in una borsa a tracolla - dei prodotti dagli scaffali dell’esercizio commerciale e inoltre, di aver aggredito, graffiando e mordendo, il direttore responsabile che aveva tentato di bloccarla alle casse, riuscendo in un primo momento a farle svuotare la borsa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per fortuna sul posto sono giunti due carabinieri che erano stati allertati in strada da un passante. La donna aveva rubato prodotti alimentari per un valore di 30 euro. La vittima è stata trasferita all’ospedale Tatarella della città ofantina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento