Rapina al Gm di Cerignola: arrestato giovane 24enne. Si cerca il complice

Il giovane, coperto da casco integrale, giunto a bordo di uno scooter, è entrato nel supermercato rubando una cassetta con l'incasso e dandosi poi alla fuga. Raggiunto poco dopo da un carabiniere è stato arrestato in via San Vincenzo. Indagini in corso per identificare l'altro ragazzo alla guida del ciclomotore

il giovane rapinatore arrestato

I Carabinieri della Stazione di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per concorso in rapina L. F. di 24 anni.

Il giovane, incensurato, è stato bloccato dagli uomini in divisa che stavano effettuando il servizio antirapina in Via Piano San Rocco, mentre fuggiva col viso coperto da casco integrale, imbracciando un registratore di cassa, rubato dal supermercato GM.

Il rapinatore era in un primo momento riuscito a sfuggire all'inseguimento di un Carabiniere, gettandogli addosso la cassetta metallica, e scappando per le vie cittadine, fino a quando non è stato raggiunto dal militare in via San Vincenzo.

Attraverso l'ausilio dei filmati del sistema di videosorveglianza si è potuto ricostruire la dinamica della rapina, che è avvenuta intorno alle 19.30, quando uno scooter con due uomini a bordo, entrambi coperti dal casco, si è fermato davanti all'ingresso del supermercato GM in via Piano San Rocco. Il passeggero è sceso entrando nel supermercato mentre il complice ha abbandonato la zona imboccando via XXV aprile.

 

Dal video si nota il giovane mentre entra nel supermercato e intima ad un'impiegata di consegnargli l'incasso, ma la ragazza impaurita fugge costringendo il rapinatore a strappare la cassetta metallica (con all'interno 150 euro) dal registratore per poi darsi alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'arresto il giovane è stato condotto alla caserma "Zenzola" dai Carabinieri, che ora indagano per identificare anche l'altro complice, che era alla guida dello scooter

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento