Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Cerignola / Via Messina

Aggredisce anziano in strada per rapinarlo di 110 euro: in manette 20enne

La giovane, però, non ha fatto i conti con una pattuglia dei carabinieri in zona, che è riuscita a bloccarla subito e a riconsegnare il bottino al proprietario

Aveva aggredito un anziano per impossessarsi dei 110 euro che aveva in tasca. E' quanto scoperto dai carabinieri di Cerignola, che per il fatto hanno arrestato per rapina la 20enne Pamela Mustafa,cittadina rumena, in Italia senza fissa dimora.

La ragazza, secondo quanto ricostruito, aveva aggredito un anziano pensionato in via Messina, spintonandolo e facendolo rovinare a terra, per impossessarsi dei 110 euro che questi teneva in tasca. La pattuglia della stazione, immediatamente intervenuta sul posto, è riuscita subto ad individuare la donna e, dopo un breve inseguimento a piedi, a bloccarla e a recuperare la somma rapinata, subito restituita all'anziano. L’arrestata, su disposizione dell’autorità competente è stata poi condotta in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce anziano in strada per rapinarlo di 110 euro: in manette 20enne
FoggiaToday è in caricamento