Sfugge all'alt, poi durante l'inseguimento si schianta contro l'auto della polizia: arrestato 18enne senza patente

E' accaduto ieri, a Cerignola. La polizia ha arrestato un 18enne di Canosa di Puglia, con l'accusa di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato di beni dello Stato

Immagine di repertorio

Sfugge all'Alt polizia, ingaggia un lungo inseguimento con gli agenti e infine si schianta contro l'auto di servizio. E', in breve, quanto accaduto intorno alle 12 di ieri, a Cerignola, dove gli agenti del Commissariato locale e del Reparto Prevenzione Crimine hanno arrestato un 18enne di Canosa di Puglia, con l'accusa di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato di beni dello Stato.

In particolare, sulla strada provinciale 95/bis (direzione Canosa di Puglia), un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine  tentava di procedere al controllo di un’autovettura azionando i segnali luminosi e intimando l’Alt Polizia. Nonostante gli operatori indicassero al conducente dell’autovettura di fermarsi, quest’ultimo proseguiva la sua corsa ad alta velocità. Immediatamente veniva allertata la Centrale Operativa del Commissariato di Polizia di Cerignola dell’inseguimento intrapreso.

La corsa proseguiva nelle strade interpoderali e poi ancora sulla strada provinciale 231, fino a quando agenti a bordo della Volante del Commissariato si fermavano al centro strada, per chiudere la via di fuga all’autovettura. Il conducente dell’auto in fuga, nel tentativo di proseguire la sua folle corsa, urtava frontalmente con la vettura della Polizia di Stato. A quel punto gli operatori della Volante, coadiuvati dall’equipaggio del R.P.C. bloccavano il conducente del veicolo, che nel frattempo cercava di fuggire a piedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal controllo emergeva che il mezzo risultava sprovvisto di copertura assicurativa, revisione periodica e soprattutto il conducente era sprovvisto di patente di guida. L’autovettura veniva sottoposta a sequestro penale e amministrativo. Il conducente veniva tratto in arresto e condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Gli agenti, a causa dell’urto, riportavano lievi lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento