Si sottrae a un controllo, ma viene subito bloccato: nel furgoncino nascondeva motore e cambi di auto rubate

Antonio Tiano, pregiudicato di 36 anni, è stato arrestato a Cerignola. A bordo di un furgoncino ha tentato la fuga eludendo l’alt. Una volta bloccato e perquisito, i militari hanno rinvenuto autoricambi di provenienza furtiva

Gli autoricambi rubati

A Cerignola gli uomini della locale Stazione hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto Antonio Tiano, pregiudicato cerignolano di 36 anni. L’uomo, a bordo di un furgoncino a cui era stato intimato l’alt, ha tentato di sottrarsi al controllo, venendo tuttavia bloccato poche decine di metri dopo. All’interno del vano di trasporto del mezzo i militari hanno rinvenuto un motore e quattro cambi di autovettura, tutti di provenienza furtiva.

Il malfattore, che a suo carico annovera già numerosi precedenti penali dello stesso tipo, su disposizione del P.M. di turno è stato rinchiuso nel carcere di Foggia. Risponderà del reato di ricettazione di autoricambi di provenienza delittuosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento