Fermato dai carabinieri reagisce con violenza: trovato con 8mila euro e stecche di hashish

Arrestato il 39enne Evans Eshun, incensurato di origini ghanesi. Il controllo è stato effettuato nella borgata in agro di Cerignola dove risiedono in maniera stanziale decine di persone di origini africane

Stupefacente e denaro sequestrato

Sorpreso con hashish e denaro all'esterno di un bar, il località Borgo Tre Titolo, in agro di Cerignola. Il controllo è avvenuto nei giorni scorsi ad opera dei carabinieri della Stazione ofantina, che hanno arrestato il 39enne Evans Eshun, incensurato di origini ghanesi.

Durante alcuni controlli nella borgata dove risiedono in maniera stanziale decine di persone di origini africane, l’attenzione dei militari è stata attirata da un uomo che, all’esterno di un bar, alla vista dei militari si era voltato cercando di allontanarsi senza farsi notare. L’uomo è stato immediatamente bloccato, nonostante una violenta reazione appena capito che stava per essere perquisito.

Dopo una breve colluttazione, l'uomo è stato immobilizzato e perquisito: nelle sue disponibilità, il militari hanno trovato varie "stecche" di hashish, per un peso totale di circa 40 grammi, oltre che una somma di denaro contante di circa 8.000 euro, sulla cui provenienza l’uomo, nullafacente, non ha saputo fornire alcuna valida giustificazione.

Per tali ragioni, su disposizione del Pubblico Ministero competente, Eshun è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia. Dovrà rispondere dei reati di detenzione ai fini di spaccio di hashish e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento