Altro che raffreddore! Viaggiava con la 'VivinC' in auto, ma dentro c'era la cocaina: arrestato

Dalla successiva perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno recuperato altre dosi di cocaina e un tocco di hashish di circa 20 grammi. Ai domiciliari 30enne di Cerignola

Immagine di repertorio

In auto con una confezione di 'VivinC', ma dentro c'era la cocaina. È quanto scoperto a Cerignola, dalla polizia che, per il fatto, ha arrestato in flagranza di reato un 30enne del posto. L'uomo risponderà del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Più nello specifico, gli operatori della Squadra Mobile, coadiuvati dai colleghi del Commissariato cittadino, hanno fermato un’autovettura con a bordo un solo soggetto. L’atteggiamento impaziente del conducente ha indotto gli operatori ad approfondire il controllo, effettuando una perquisizione del veicolo che ha consentito di rinvenire, all’interno di una confezione di 'VivinC',  ben cinque confezioni in cellophane contenenti 2 grammi circa di cocaina.

La successiva perquisizione ordinata presso l'abitazione del giovane ha permesso agli agenti di recuperare - all’interno della cucina, occultati in un bicchiere colmo di riso - altri 4 involucri contenenti circa 2 gr di cocaina, nonché, all’interno di un borsello, altri 12 grammi di cocaina ed un “tocco” di hashish di circa 20 grammi, oltre a materiale utile per il confezionamento dello stupefacente. Stante la flagranza del reato, il 30enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cocaina nel riso-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Covid19, la Puglia si prepara all'ondata di ottobre: "Ospedali potenziati, regole severissime: sarà una campagna militare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento