Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Lesina

Cercano telefonino rubato ma trovano anche hashish e cocaina: arrestato 25enne

In un'abitazione di Lesina sono stati rinvenuti 40 grammi di droga occultari in una scatola in legno con tutto il materiale necessario per il confezionamento e la somma di 655 euro in contanti

Cercavano un telefono rubato ma, insieme al cellulare, hanno trovato anche la droga. E’ quanto accaduto a Lesina, dove i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 25enne del posto, Carlo Antonio Corso, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è avvenuto nel corso di un perquisizione a casa del giovane finalizzata alla ricerca di un telefono cellulare rubato nel luglio 2013 e che, secondo le risultanze investigative, era nella disponibilità del 25enne. La perquisizione ha dato esito positivo e non solo per la ricerca del telefonino.

I militari, infatti, hanno trovato anche 40 grammi di droga, di tipo hashish e cocaina, suddivisa in involucri e occultata all’interno di una scatola in legno. Insieme allo stupefacente, anche tutto il materiale per il suo confezionamento: un bilancino di precisione, materiale per la divisione in dosi singole, appunti con l’indicazione di nomi e relative somme.

Nella stessa scatola anche 665 euro in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Tutto il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il giovane è stato associato alla Casa Circondariale di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano telefonino rubato ma trovano anche hashish e cocaina: arrestato 25enne

FoggiaToday è in caricamento