rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Villaggio Artigiani / Via delle Casermette

Elude l’alt dei carabinieri, inseguito e bloccato reagisce sferrando calci e pugni

La fuga da via delle Casermette è durata alcuni chilometri. Maurizio Ferrazzano è stato arrestato

A bordo di un furgone ha eluso l’alt dei carabinieri in servizio all’altezza di via delle Casermette, costringendoli ad un inseguimento durato alcuni chilometri, e una volta bloccato ha reagito male aggredendo i militari del 112 con calci e pugni.

Gli accertamenti sul veicolo hanno anche permesso di verificare che le targhe appartenevano ad un altro mezzo, mentre il telaio era stato chiaramente alterato. Alla guida un sorvegliato speciale classe '78.

Arrestato per la violazione degli obblighi imposti con la sorveglianza speciale, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e ricettazione, Maurizio Ferrazzano è stato poi accompagnato presso la casa circondariale di Foggia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elude l’alt dei carabinieri, inseguito e bloccato reagisce sferrando calci e pugni

FoggiaToday è in caricamento