Nascondeva una pistola con matricola abrasa e una mini-piantagione di 'maria': nei guai 44enne

E' quanto scoperto dai carabinieri di Cagnano Varano che, per il fatto, hanno tratto in arresto Fernando Enzo Lombardi, quarantaquattrenne del posto

L'arma sequestrata

Nascondeva in un casolare di campagna una pistola calibro 22, con matricola abrasa, e una piccola piantagione di marijuana. E' quanto scoperto, nel corso delle attività di controllo del territorio in corso in questi giorni in tutta l’area garganica, dai carabinieri di Cagnano Varano che, per il fatto, hanno tratto in arresto Fernando Enzo Lombardi, quarantaquattrenne di Cagnano Varano, nullafacente, già noto alle forze dell’ordine.

Pistola e marijuana: cosa c'era nel casolare in località "Fiumicello"

L'uomo dovrà rispondere dei reati di detenzione illegale di armi e munizioni, nonché produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. In particolare, nel corso di una perquisizione presso un immobile rurale ed un appezzamento di terreno situato in località “Fiumicello”, in agro del comune di Cagnano Varano, sono state rinvenute nella sua materiale disponibilità una pistola semiautomatica calibro 22, con matricola abrasa, e relativo munizionamento, e una piantagione composta da 15 piante di marijuana dell’altezza variabile da  30 a 100 cm. Il tutto è stato sottoposto a sequestro penale e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria inquirente che, informata dell’avvenuto arresto, ha disposto la traduzione del 44enne presso la casa circondariale di Foggia.

marijuana-14

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento