Trovato arsenale nella cassaforte di un'abitazione: arrestato 52enne

E' quanto scoperto dai carabinieri di Cagnano Varano in una abitazione di Capojale. Per il fatto è stato arrestato un pensionato 52enne del posto, Giuseppe Ciciliano

Le armi sequestrate

Nascondeva in casa, in una cassaforte a muro nell’ingresso, un piccolo arsenale: un revolver a salve privo del tappo rosso, due pistole cal. 7,65 e cal 22, entrambe con matricola abrasa, una baionetta, caricatori e munizioni. E’ quanto scoperto dai carabinieri della stazione di Cagnano Varano, nell’abitazione di Capoiale del 52enne Giuseppe Ciciliano, arrestato per detenzione illecita di armi e munizioni. La perquisizione è avvenuta a seguito di un litigio avvenuto tra il 52enne, pensionato, ed un suo familiare, proprio nei pressi della stazione dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari intervenuti hanno proceduto alla perquisizione domiciliare dell'abitazione dell'uomo, accertando il possesso ingiustificato di armi. Da qui la scoperta. Ora su tutte le armi rinvenute e sequestrate verranno effettuati gli accertamenti del caso, tesi a stabilire se le stesse siano state utilizzate in eventi delittuosi. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento