rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Con un coltello ferisce poliziotto: arrestato 30enne, aveva occupato un casolare e aggredito il proprietario

E' successo ieri mattina, a Borgo Mezzanone. A scatenare il caos è stato un 30enne originario della Costa d’Avorio, che è stato arrestato dagli agenti: risponderà di resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Occupa un casolare di campagna, aggredisce il proprietario e ferisce un poliziotto intervenuto per riportare la calma. E’ accaduto ieri mattina, nei campi di Borgo Mezzanone. A scatenare il caos è stato un 30enne originario della Costa d’Avorio, che è stato successivamente arrestato dagli agenti: risponderà di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Secondo quanto ricostruito, l’uomo aveva occupato un casolare dopo averne forzato l’ingresso, ma è stato scoperto dal proprietario del manufatto, con il quale ha ingaggiato una colluttazione.

La vittima ha quindi allertato la polizia: giunti sul posto, gli agenti hanno cercato di bloccare il 30enne, che nel frattempo aveva impugnato un coltello, con il quale ha ferito un operatore al labbro (non è nota al momento la prognosi). Nel parapiglia generale, il giovane è riuscito a fuggire, ma è stato rintracciato e fermato poco dopo dagli agenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con un coltello ferisce poliziotto: arrestato 30enne, aveva occupato un casolare e aggredito il proprietario

FoggiaToday è in caricamento