Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Manfredonia

Tenta di rapire bambino sulla spiaggia di Siponto, poliziotto lo blocca

Un agente di polizia libero dal servizio si è lanciato all'inseguimento del rapitore e lo ha bloccato. Il pakistano è stato arrestato con l'accusa di sequestro di persona, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale

Minuti di panico ieri mattina a Siponto quando un uomo ha tentato di rapire un bambino di sette anni che giocava con i suoi coetanei sulla spiaggia.

A dare l'allarme, mentre il 33enne prendeva in braccio il piccolo allontanandosi velocemente, è stata una bambina, che con le sue urla ha richiamato l'attenzione della madre (che ha lanciato l’allarme).

Un agente di polizia libero dal servizio, aiutato da un maresciallo dell’Aeronautica Militare, si è lanciato all’inseguimento del rapitore e lo ha bloccato dopo alcuni metri. Nel corso della colluttazione il poliziotto ha riportato la frattura di una mano.

Il malvivente, di nazionalità pakistana, è stato arrestato con l’accusa di sequestro di persona, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Il bambino è stato portato in ospedale dal personale del 118 a causa dello stato di agitazione e ansia in cui si trovava.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapire bambino sulla spiaggia di Siponto, poliziotto lo blocca

FoggiaToday è in caricamento