rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Ascoli Satriano

Arrestato Rolla, ex sindaco di Ascoli Satriano: sconterà 3 anni e 10 mesi per concussione

Gli agenti del Gruppo Falchi della squadra mobile di Foggia hanno eseguito un provvedimento nei confronti di Antonio Rolla, ex sindaco di Ascoli Satriano, arrestato il 5 giugno 2008 nel corso dell’operazione “Dominus”

Gli agenti del Gruppo Falchi della squadra mobile di Foggia hanno eseguito un provvedimento di ordine di esecuzione dell'autorità giudiziaria nei confronti di Antonio Rolla, ex sindaco di Ascoli Satriano, che dovrà scontare la pena detentiva domiciliare di 3 anni e 10 mesi per il reato di concussione ai danni di alcune ditte, che - secondo le indagini - sarebbero state costrette a subappaltare alcuni lavori di una ditta ascolana, la “Midal”, relative al parco eolico e al patto territoriale. Arrestato il 5 giugno 2008 nel corso dell’operazione “Dominus, il primo cittadino si è sempre dichiarato innocente e di non aver minacciato nessuno, ma di aver richiesto soltanto di rispettare le convenzioni. I fatti risalirebbero al 2007.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato Rolla, ex sindaco di Ascoli Satriano: sconterà 3 anni e 10 mesi per concussione

FoggiaToday è in caricamento