Involucri colorati per distinguere la coca dall’eroina: preso pusher in zona Stadio

Antonio De Filippo è stato tratto in arresto per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio

A seconda del tipo di droga, ogni involucro di carta aveva un colore. Quelli rosa e bianchi contenevano cocaina mentre quelli blu l’eroina. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri di Foggia, che nei pressi dello stadio Zaccheria, hanno fermato un 24enne foggiano, Antonio De Filippo, già gravato dai suoi precedenti di polizia.

Dopo il controllo i militari hanno deciso di estendere la perquisizione anche nei pressi della sua abitazione, rinvenendo un ulteriore involucro di colore bianco contenente altri cinque grammi di eroina, per un totale di 10,20 grami di stupefacente del tipo cocaina e 7,40 di eroina, oltre al materiale per il confezionamento delle dosi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella disponibilità del ragazzo i militari dell’Arma hanno trovato anche 460 euro ritenuto provento degli spacci già portati a termine nel corso della giornata. De Filippo è stato tratto in arresto per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento