Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Neolaureato foggiano aggredito a Bologna: arrestato 26enne

La volante della polizia ha tratto in arresto uno studente straniero per tentata rapina. Il 26enne foggiano stava festeggiando il conseguimento della sua laurea. E' accaduto in Piazza Nettuno alle 5.30

 

In piazza Nettuno stava festeggiando con alcuni suoi amici la laurea appena conseguita. A guastargli la festa ci ha pensato un suo coetaneo marocchino.

Erano le 5.30 di ieri mattina quando un marocchino con regolare permesso di soggiorno per motivi di studio, è stato arrestato per tentata rapina. L’aggressore si è avvicinato alla vittima chiedendogli dei soldi. Al rifiuto di quest’ultimo lo ha spintonato e gli ha rubato il telefonino.

Nella concitazione il ragazzo è riuscito a recuperare il cellulare. Un’amica del festeggiato è riuscita a fermare una “volante” della polizia. Dopo alcuni minuti lo straniero è stato rintracciato in piazza Ravegnana e tratto in arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neolaureato foggiano aggredito a Bologna: arrestato 26enne

FoggiaToday è in caricamento