Cronaca Cagnano Varano

Medico aggredito con calci e pugni: individuato e arrestato l'aggressore

Si tratta di Paolo Lombardi, 48enne di Cagnano Varano. L'uomo dovrà rispondere del reato di lesioni, per il quale è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari

Ha un nome e un volto, l’uomo che lo scorso sabato sera ha aggredito un medico in servizio presso il pronto soccorso di Cagnano Varano. Si tratta di Paolo Lombardi, 48enne del posto, identificato dai carabinieri della stazione cittadina e arrestato per il reato di lesioni.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo si era recato presso l’ambulatorio per richiedere un intervento sanitario per una sua parente. Non soddisfatto del servizio ricevuto, ha però aggredito il medico colpendolo più volte con pugni e calci prima di fuggire. Allertati da una infermiera, i carabinieri sono riusciti ad indentificare ed arrestare l’uomo (ora sottoposto ai domiciliari), mentre il medico è stato soccorso e poi trasportato all’ospedale di San Giovanni Rotondo con prognosi di 20 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medico aggredito con calci e pugni: individuato e arrestato l'aggressore

FoggiaToday è in caricamento